Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Esperto spiega perché è necessaria una base russa sulla Luna

© Sputnik . Vladimir Sergeev / Vai alla galleria fotograficaLa vista della Luna e la Torre Spasskaya del Cremlino di Mosca
La vista della Luna e la Torre Spasskaya del Cremlino di Mosca - Sputnik Italia
Seguici su
La costruzione di una base russa sulla Luna è necessaria per l’assemblaggio di navi spaziali per raggiungere Marte. Lo ha dichiarato oggi a Sputnik Yury Kostitsyn, direttore dell'Istituto di geochimica e chimica analitica dell'Accademia russa delle scienze.

"Ora, nonostante i tempi specifici di costruzione sulla luna di una base russa, spiegati nel programma spaziale federale, la questione sembra più che fantastica. Ma una base di questo tipo, se abbiamo successo nella gestione della luna, è necessaria. Si potrebbero assemblare navi pesanti per i voli su Marte. Oppure stazioni orbitali: questo è più realistico da fare sulla Luna, a causa della sua minore gravità rispetto a quella della Terra", ha detto Kostitsyn.

L'esperto ha osservato che le rocce sulla Luna sono le stesse di quelle terrestri, il che permetterà di estrarne il materiale per la costruzione della stazione lunare. I basalti lunari, rispetto a quelli terrestri, sono più ricchi dei metalli necessari per le strutture, ovvero alluminio e titanio.

"Prima di costruire una base sulla Luna, bisogna risolvere il problema di proteggere le persone dalle radiazioni cosmiche. Per farlo, bisogna costruire rifugi di materia lunare e creare l'atmosfera al loro interno. È difficile trasportare ossigeno dalla Terra, quindi l'acqua sulla Luna è di interesse primario: dobbiamo capire quanto ce n'è lassù e come ricavarne l'ossigeno", ha aggiunto Kostitsyn.

La Russia prevede di costruire una base sulla Luna tra il 2036 e il 2040. Tale base dovrebbe includere moduli con sistemi di supporto vitale e protezione dalle radiazioni per la vita degli astronauti, centri di monitoraggio dello spazio terrestre, impianti di alimentazione e comunicazione, basi spaziali per esperimenti sull'elaborazione e l'uso di materia lunare e risorse naturali, supporti per lo sviluppo e la sperimentazione di nuovi strumenti e tecnologie spaziali, un osservatorio astronomico.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала