Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Europarlamento chiede di semplificare il trasferimento delle truppe nei Paesi UE

Seguici su
Gli eurodeputati ritengono inoltre importante creare strutture a duplice uso, civile e militare.

Nel corso della sessione plenaria a Strasburgo, il Parlamento europeo ha adottato la risoluzione sulla "mobilità militare", dedicata al miglioramento del sistema logistico e di trasferimento delle truppe all'interno dei Paesi della UE per condurre operazioni congiunte, nonché assistenza umanitaria e operazioni di soccorso in caso di calamità. E' emerso durante la trasmissione online della sessione plenaria.

Le principali modalità per raggiungere gli obiettivi di "autonomia strategica ed effettiva mobilità militare" per il Parlamento europeo sono la "standardizzazione e garanzia di interoperabilità delle infrastrutture e dei parametri di costruzione delle infrastrutture".

La risoluzione rileva l'importanza degli investimenti dei Paesi nelle infrastrutture di trasporto "in linea con le esigenze di sicurezza e difesa". Riconosce che esistono "numerosi ostacoli — fisici, legali e normativi, che spesso ostacolano il movimento di soldati e mezzi militari, che provocano notevoli ritardi e minacciano di rendere difficile il raggiungimento degli obiettivi".

Il documento sottolinea che "la mobilità militare è uno strumento strategico e operativo per sostenere le operazioni militari, aumentare l'autonomia strategica dell'Unione Europea e contribuire al dislocamento e alla ridistribuzione delle forze degli Stati membri".

È di fondamentale importanza ed è possibile "solo con la partecipazione e l'impegno di tutti gli Stati membri che cooperano efficacemente con la NATO".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала