Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Assad: Nostra resistenza e quella della Corea del Nord può cambiare l’equilibrio globale

© AP Photo / SANA Il presidente siriano Bashar al-Assad
Il presidente siriano Bashar al-Assad - Sputnik Italia
Seguici su
Lo ha detto durante il suo incontro con il ministro degli esteri nordcoreano Ri Yong Ho, che si trova nel paese in visita ufficiale.

L'equilibrio di potere nel mondo può cambiare a causa del fallimento delle politiche occidentali sulla Siria e la Corea del Nord, che hanno entrambi dimostrato grande resistenza in questo periodo. Lo ha detto il presidente siriano Bashar Assad. Assad ha fatto le osservazioni durante il suo incontro con il ministro degli esteri nordcoreano Ri Yong Ho, che si trova in Siria per una visita ufficiale.

"L'aggressione degli Stati Uniti contro gli Stati indipendenti non ha confini geografici. Le sconfitte dei progetti occidentali e la resistenza di Stati come la Siria e la Corea del Nord possono cambiare la scena internazionale e creare un nuovo equilibrio di potere", ha detto Assad aggiungendo che la pressione dell'Occidente sulla Siria e la Corea del Nord mirava ad indebolirli a causa delle loro decisioni di agire indipendentemente dall'Occidente.

Sia la Siria che la Corea del Nord sono considerate dai paesi occidentali come stati canaglia e quindi oggetto di sanzioni. 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала