Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

I terroristi di Hayat Tahrir al-Sham pianificano provocazione con sostanze tossiche

© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaIdlib, Siria
Idlib, Siria - Sputnik Italia
Seguici su
I terroristi di Hayat Tahrir al-Sham (vietato in Russia) pianificano un'altra provocazione con l'uso di sostanze tossiche nella zona di de-escalation a Idlib, dice il centro di riconciliazione.

I terroristi del gruppo Hayat Tahrir Al-Sham  hanno in programma un'altra provocazione con l'utilizzo di sostanze tossiche nella zona di de-escalation a Idlib, riferisce il Centro per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria.

"Secondo le informazioni ricevute dal Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto nella zona di distensione a Idlib, i terroristi del raggruppamento Hayat Tahrir Al-Sham, cioè Jabhat al-Nusra, prevedono la realizzazione di un'altra provocazione con l'uso di sostanze tossiche", si legge nel messaggio.

Si aggiunge che nei centri abitati di Jisr El-Shugur, Cafer-Zita e Sarakab nella zona smilitarizzata i militanti hanno consegnato 60 contenitori con prodotti chimici altamente tossici. Sono accompagnati da specialisti chimici di paesi europei.

"Secondo i rapporti, l'obiettivo della prossima provocazione con l'uso di sostanze tossiche sarà nella zona abitata in prevalenza da cristiani di Macharda, nella provincia di Hama e lungo il corridoio umanitario nella zona del villaggio di Abu-Ed nella provincia di Idlib", conclude il centro.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала