Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gli scienziati hanno trovato un modo per bloccare il cancro prima dei primi sintomi

© flickr.com / Wellcome ImagesScientists are hailing a breakthrough in cancer treatment they hope will usher in a "new era" for those battling the disease by using the body's own immune system to attack cancerous cells.
Scientists are hailing a breakthrough in cancer treatment they hope will usher in a new era for those battling the disease by using the body's own immune system to attack cancerous cells. - Sputnik Italia
Seguici su
Gli scienziati hanno trovato un modo per bloccare lo sviluppo dei tumori causati dal sarcoma sinoviale nella fase iniziale, scrive Eurekalert.

Come notano gli scienziati, questa malattia, uno dei tipi di sarcoma aggressivo dei tessuti molli, può emergere ovunque, anche nel cervello e nel cuore, ma il più delle volte appare vicino alle articolazioni e ai tendini. Al primo stadio, il processo può essere asintomatico, ma in seguito si manifesta sotto forma di edema, dolore e intorpidimento.

Studiando la malattia, gli esperti hanno scoperto che la proteina BRD9 è cruciale per la crescita e la sopravvivenza delle cellule colpite. Esperimenti di laboratorio hanno dimostrato che la soppressione di questo composto può impedire l'apparizione e lo sviluppo di tumori.

Gli scienziati sottolineano che i dati ottenuto da questo studio ricopriranno un ruolo importante nella lotta contro questa forma di cancro.

Sebbene possa essere difficile da diagnosticare nella fase asintomatica, la diagnosi precoce delle malattie maligne è possibile in pazienti con predisposizione genetica o in presenza di altre diagnosi che sono considerati fattori di rischio.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала