Rimpasto di governo: Assad sostituisce nove ministri

© Sputnik . Alexei Druzhinin / Vai alla galleria fotograficaPresident of Syria Bashar al-Assad. (File)
President of Syria Bashar al-Assad. (File) - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
A lasciare l’incarico dopo sette anni il ministro dell’Interno Mohammad Shaar. Tra gli altri dicasteri che hanno visto l’avvicendamento del responsabile, turismo, istruzione, risorse idriche, commercio interno e industria.

Il presidente siriano Bashar Assad ha effettuato un rimpasto di governo, sostituendo nove ministri, tra cui il ministro degli interni. Lo ha annunciato il servizio stampa di Assad.

Secondo l'elenco diffuso dal servizio stampa, Mohammad Khalid Rahmon è stato nominato nuovo capo del ministero dell'Interno in sostituzione di Mohammad Shaar, che ha ricoperto questo incarico dal 2011. Sono stati inoltre nominati nuovi ministri del turismo, istruzione, risorse idriche, commercio interno e protezione dei consumatori, istruzione superiore, alloggio, industria e comunicazioni.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала