Russia-Turchia: garantire sicurezza nell’ambito dell’accordo di Sochi

© Sputnik . Alexei Druzhinin / Vai alla galleria fotograficaMinistro della Difesa russo Sergey Shoigu
Ministro della Difesa russo Sergey Shoigu - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Telefonata tra il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu e il suo omologo turco Hulusi Akar.

La bandiera dei Paesi Bassi - Sputnik Italia
In Siria l'aiuto inviato dai Paesi Bassi è stato utilizzato in battaglia
Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu e il suo omologo turco Hulusi Akar hanno discusso nel corso di una telefonata della situazione in Siria. Lo riportano media locali citando fonti ufficiali turche. L'agenzia di stampa Anadolu ha riferito che Shoigu e Akar hanno discusso degli ultimi sviluppi nella provincia siriana nord-occidentale di Idlib, e anche nella città di Tal Rifaat, situata nella vicina provincia di Aleppo. 

I due ministri hanno parlato delle misure tecniche e tattiche da adottare per garantire la sicurezza in Siria, nell'ambito dell'accordo di Sochi.

Il 17 settembre, il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo turco Recep Tayyip Erdogan hanno concordato, nel corso dei colloqui nella città turistica russa di Sochi, di creare una zona smilitarizzata a Idlib lungo la linea di contatto tra l'opposizione armata e le forze governative.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала