Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Samsung si è scusata con i dipendenti ammalatisi di cancro

Seguici su
La Samsung Electronics Co. ha fatto le sue scuse ufficiali a tutte le vittime di cancro ammalatesi durante la produzione di semiconduttori e display nelle sue fabbriche, riporta Korea Bizwire.

Le udienze intorno alle condizioni di lavoro nei negozi della Samsung sono iniziati nel 2007, quando uno dei lavoratori della linea di produzione di semiconduttori è morto di leucemia. È stato richiesto alla società il pagamento di un risarcimento, le scuse e l'adozione di misure per prevenire il rischio di malattie simili.

In precedenza nel mese di novembre la commissione per la trattativa arbitrale ha annunciato che l'accordo transattivo prevede il pagamento di 150 milioni di won (132 migliaia di dollari) per ogni malato.

"Samsung Electronics non ha completamente controllato i rischi potenziali per la salute sulle linee di produzione di semiconduttori e display a cristalli liquidi. Oggi vogliamo esprimere le nostre sincere scuse ai lavoratori colpiti da queste malattie, e alle loro famiglie" ha detto il capo della società Kim Ki Nam.

Egli ha osservato che Samsung accetta incondizionatamente le condizioni del contratto mondiale. La scadenza per il pagamento del risarcimento è il 31 ottobre 2028, ma questo termine può essere esteso a seconda delle eventuali circostanze.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала