Russia, Putin in Crimea per Consiglio di Stato

© Sputnik . Grygory Sisoev / Vai alla galleria fotograficaVladimir Putin a Singapore
Vladimir Putin a Singapore - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il presidente russo Vladimir Putin è arrivato in Crimea per tenere una riunione allargata del Presidium del Consiglio di Stato russo dedicato all’attuazione di un decreto presidenziale che delinea gli obiettivi principali della Russia e gli obiettivi strategici per il periodo fino al 2024.

Lo ha detto venerdì il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. Questa volta, la riunione del Presidium del Consiglio di Stato si terrà presso il complesso Mriya Resort, situato sulla costa meridionale della Crimea.

"Putin è già arrivato in Crimea", ha detto Peskov ai giornalisti.

Il nuovo formato della riunione prescrive la comunicazione informale in occasione delle sette tavole rotonde tra i partecipanti del gruppo di lavoro ‘questioni di sistema', e la comunicazione di sei sottogruppi responsabili per l'attuazione dei settori prioritari e dei progetti nazionali.

Nel suo decreto di maggio, Putin, in particolare, ha incaricato il governo di dimezzare il livello di povertà nel paese, garantire una crescita costante dei redditi reali dei cittadini, aumentare il livello delle pensioni non inferiore al tasso di inflazione, migliorare le condizioni abitative per almeno 5 milioni di famiglie ogni anno, fornire un mutuo immobiliare dell'8 per cento per le famiglie con redditi medi, garantire un aumento della speranza di vita a 78 anni, ed entro il 2030 — fino a 80 anni.

Il raggiungimento degli ambiziosi obiettivi fissati dal nuovo decreto presidenziale richiede un totale di circa 25 trilioni di rubli (circa 395 miliardi di dollari), chiedendo un aumento della spesa nei settori prioritari di 8 trilioni di rubli rispetto al livello previsto, secondo il primo ministro Dmitry Medvedev.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала