Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ex giocatore NHL definisce donne russe “mostri di Chernobyl”

© Sputnik . Vladimir Fedorenko / Vai alla galleria fotograficaKontinental Hockey League. Dynamo Moscow vs. SKA
Kontinental Hockey League. Dynamo Moscow vs. SKA - Sputnik Italia
Seguici su
L’ex hockeista del club Kontinental Hockey League “Sochi” Rayan Witney ha fatto apprezzamenti sulla bellezza delle donne russe, riporta Sport sovietico.

"In Russia, le donne o sono bellissime o dei mostri totali, non c'è via di mezzo. O sono disgustose o delle vere bombe. O Anna Kournikova, o un mostro di Chernobyl con tre occhi", ha detto Whitney sul podcast the Spittin 'Chicklets.

Inoltre, l'americano è rimasto sorpreso dal gusto degli uomini russi.

"Sì, hanno appartamenti delle dimensioni di un bagno, e allo stesso tempo guidano una Mercedes, tutti appesi a Louis Vuitton e Gucci. E tutti indossano Abercrombie & Fitch, è difficile comprare questo marchio lì, tutti lo indossano, e penso: "Sei un idiota?" Ha notato il giocatore di hockey.

Whitney ha giocato per Sochi nella stagione 2014/15. Ha anche giocato per le squadre NHL di Pittsburgh Penguins, Anaheim Dax, Edmonton Oilers e Florida Panthers.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала