National Interest mette a confronto i carri armati Armata e Merkava

© AFP 2022 / THOMAS COEXCarro armato israeliano Merkava
Carro armato israeliano Merkava - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il carro armato russo Armata probabilmente ha una migliore protezione e manovrabilità rispetto al Merkava israeliano, ma questo è dotato di attrezzature più precise e maggiore capacità per l'equipaggio di monitorare l'ambiente circostante.

La pubblicazione afferma che la Russia potrebbe inviare i suoi carri armati T-14 Armata in Siria, e quindi ha deciso di simulare l'ipotetica situazione di uno scontro con i Merkava israeliani.

Rispetto al Merkava, il T-14 ha, forse, un sistema di protezione moderno, per certi versi più avanzato, e allo stesso tempo ha una torretta senza personale. Il carro armato russo si distingue per l'eccellente mobilità, che lo rende più veloce e più manovrabile rispetto a quello israeliano.

Grazie ai sistemi di protezione attivi e le armature multistrato, l'Armata è in grado di fornire una migliore protezione dell'equipaggio rispetto al Merkava, che, a sua volta, è un veicolo da combattimento più duraturo del Leopard 2 o dell'americano M1 Abrams.

Secondo la pubblicazione, il carro armato israeliano Merkava manterrà quasi certamente il suo vantaggio sul T-14 in termini di perfezione dell'attrezzatura e di capacità dell'equipaggio di monitorare la situazione di combattimento. Tuttavia, i più recenti sistemi di monitoraggio non sono meno vulnerabili al fuoco nemico rispetto i vecchi dispositivi ottici, quindi questo è un problema rilevante per entrambi i carri armati.

La pubblicazione individua nella torretta senza operatori è uno degli svantaggi del T-14, poiché il comandante del veicolo è limitato nella sua capacità di osservare l'ambiente. Questo problema potrebbe essere risolto con un sistema di visione virtuale, come il sistema israeliano Iron Vision.

Il T-14 Armata è l'unico carro armato di terza generazione del mondo. Prodotto a partire dal 2010, è dotato di un cannone a canna liscia da 125 mm, manovrato in remoto. Inoltre può resistere all'attacco frontale dei più moderni e promettenti tipi di proiettili e missili anticarro.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала