Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucraina mette in stato di fermo 15 navi per essere state in porti della Crimea

© AP Photo / Vadim GhirdaA man jumps in the Sea of Azov, backdropped by cranes of the commercial port, at dusk in Mariupol, Ukraine, Sunday, May 18, 2014
A man jumps in the Sea of Azov, backdropped by cranes of the commercial port, at dusk in Mariupol, Ukraine, Sunday, May 18, 2014 - Sputnik Italia
Seguici su
Le guardie di frontiera dell'Ucraina hanno sequestrato 15 navi per "l'ingresso illegale nei porti della Crimea occupata", segnala l'agenzia di stampa locale UNN.

"Alcune di loro sono state sequestrate, per altre sono state avviate le indagini", si legge nella notizia con riferimento alla dichiarazione delle guardie di frontiera.

Le autorità ucraine hanno aggiunto che le navi si trovano nei porti di Berdyansk e Mariupol.

Allo stesso tempo non hanno chiarito se vi siano navi russe tra quelle in stato di fermo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала