Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA impongono sanzioni contro 17 sauditi per l'assassinio di Jamal Khashoggi

CC BY-SA 2.0 / Richard Gillin / Il dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti, Washington D.C.
Il dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti, Washington D.C. - Sputnik Italia
Seguici su
Gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni contro 17 cittadini sauditi a seguito dell'omicidio del giornalista Jamal Khashoggi. Il corrispondente documento è stato pubblicato sul sito web del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti.

Ieri la portavoce del Dipartimento di Stato Heather Nauert aveva riferito che gli Stati Uniti non si fermeranno alle azioni già intraprese contro l'Arabia Saudita per l'omicidio del giornalista.

Il procuratore saudita Saud Al-Muadjib ha dichiarato che l'assassinio di Khashoggi era premeditato. Il giornalista è stato ucciso con un'overdose di una sostanza stupefacente e successivamente il suo corpo è stato squartato e portato fuori dal Consolato saudita ad Istanbul.

Secondo un comunicato della Procura Generale dell'Arabia Saudita, 21 persone sono state arrestate per l'uccisione di Khashoggi. Per cinque partecipanti all'omicidio del giornalista l'accusa ha chiesto la pena di morte, mentre gli altri devono essere puniti secondo i canoni della Sharia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала