Il dispiegamento degli S-300 russi in Siria preoccupa gli USA

Seguici suTelegram
Gli Stati Uniti guardano con preoccupazione al dispiegamento dei sistemi missilistici antiaerei russi S-300 sul territorio siriano. Lo ha dichiarato oggi il rappresentante speciale degli Stati Uniti per la Siria James Jeffrey.

"Siamo molto preoccupati per il dispiegamento degli S-300 in Siria. Il problema è chi controllerà questi sistemi e quale ruolo avranno", ha detto Jeffrey durante una conferenza stampa.

Il rappresentante USA inoltre confida che i militari russi continuino a mantenere i contatti con l'esercito israeliano riguardo gli attacchi di quest'ultimo in Siria.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала