Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Iran hanno denunciato una serie di attacchi informatici da parte di Israele

Seguici su
Le autorità iraniane hanno respinto con successo una serie di attacchi informatici contro i sistemi di telecomunicazione del paese, presumibilmente intrapresi dai servizi segreti di Israele, ha detto il ministro delle Comunicazioni e delle tecnologie dell'informazione dell'Iran Mohammad Javad Azari Jahromi.

"Questa modalità di Israele e la famigerata storia dell'uso di armi informatiche, come Stuxnet, questa volta ha cercato di danneggiare l'infrastruttura di comunicazione dell'Iran. Ma se ne sono andati a mani vuote grazie alla vigilanza dei nostri esperti " ha detto il ministro citato dal canale Press TV.

Il ministro ha aggiunto che, a causa di questo Teheran intende rivolgersi agli organismi internazionali di giustizia.

Nel settembre 2011, l'Iran ha dichiarato che il virus informatico Stuxnet ha colpito i computer dei dipendenti della centrale nucleare di Bushehr, ma non ha influenzato il lavoro della struttura. A fine novembre il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ha detto che "i nemici dell'Iran" con l'aiuto di qualche programma per computer sono in grado di creare "limitati" problemi nel funzionamento delle centrifughe nel complesso di arricchimento dell'uranio di Natanz.

Nel giugno 2012, il Washington Post ha riferito che il virus Stuxnet è stato sviluppato dalle agenzie di intelligence statunitensi e israeliane.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала