Oscurata la Serie A in Russia: colpa dei bookmakers e delle leggi

© AP Photo / Antonio CalanniJuventus' Cristiano Ronaldo reacts during the Serie A soccer match between Chievo Verona and Juventus, at the Bentegodi Stadium in Verona, Italy, Saturday, Aug. 18, 2018
Juventus' Cristiano Ronaldo reacts during the Serie A soccer match between Chievo Verona and Juventus, at the Bentegodi Stadium in Verona, Italy, Saturday, Aug. 18, 2018 - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Dall'inizio di questa stagione in Russia si poteva scommettere sul campionato italiano di calcio e ammirare le partite sul canale Match, ma il gioco si è rotto. Risulta che non si potranno più vedere le partite per colpa dei bookmakers.

Il motivo per cui il calcio italiano è stato oscurato in Russia è surreale. La Serie A collabora ufficialmente con l'agenzia di scommesse 1xBET, tuttavia questo operatore straniero non può operare nel territorio della Federazione Russa, così come ne è vietata la pubblicità.

Nell'intervallo delle partite, appare spesso la pubblicità della società di scommesse, per cui è responsabile solo la fonte originale. Tuttavia la ritrasmissione sulla tv russa si configura come una grave violazione della legislazione russa.

Molto probabilmente c'è una possibilità che il calcio italiano possa tornare, ma al momento gli organizzatori dovrebbero pensare ad un modo per trasmettere le partite senza violare alcuna legge.

Ricordiamo che la pubblicità sulle scommesse in Russia è un argomento molto delicato, che viene preso molto sul serio dalle autorità di controllo.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала