USA sicuri, Iran non riprenderà programma nucleare

© AP Photo / Andrew HarnikCIA Director Mike Pompeo speaks at a Senate Select Committee on Intelligence hearing on worldwide threats, Tuesday, Feb. 13, 2018, in Washington.
CIA Director Mike Pompeo speaks at a Senate Select Committee on Intelligence hearing on worldwide threats, Tuesday, Feb. 13, 2018, in Washington. - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Gli Stati Uniti sono fiduciosi che, nonostante l'introduzione delle nuove pesanti sanzioni contro l'Iran a partire da lunedì 5 novembre, Teheran non riprenderà il suo programma nucleare, ha dichiarato a Fox News il segretario di Stato americano Mike Pompeo.

"Siamo fiduciosi che non lo faranno", ha detto Pompeo.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva annunciato a maggio che Washington si sarebbe ritirata dall'accordo sul programma nucleare con l'Iran. Aveva inoltre comunicato il ripristino di tutte le sanzioni contro l'Iran. Le sanzioni più sensibili che colpiscono l'export petrolifero di Teheran entreranno in vigore il 5 novembre. Washington ha fatto sapere di voler azzerare le esportazioni di petrolio di Teheran invitando i suoi acquirenti a rinunciare al greggio iraniano.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала