Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Khamenei: sanzioni USA hanno solo rafforzato autosufficienza di Teheran

© AP Photo / Ufficio del leader supremo iranianoIl leader iraniano Ayatollah Ali Khamenei
Il leader iraniano Ayatollah Ali Khamenei - Sputnik Italia
Seguici su
"L'obiettivo degli Stati Uniti nell'imporre sanzioni è quello di paralizzare e impedire la crescita dell'economia nazionale".

Le sanzioni statunitensi contro l'Iran avevano lo scopo di rallentare la crescita economica di Teheran, ma, al contrario, hanno portato all'autosufficienza della nazione. Lo ha detto il leader supremo iraniano Ayatollah Ali Khamenei.

"L'obiettivo degli Stati Uniti nell'imporre sanzioni è quello di paralizzare e impedire la crescita dell'economia nazionale, ma ha portato ad un movimento verso l'autosufficienza. La nazione iraniana ha importato tutto per anni, ora ha sviluppato l'abitudine di produrre tutto", ha scritto Khamenei su Twitter.

Il ministero degli Esteri a Mosca - Sputnik Italia
Sanzioni Iran, ministero esteri russo: la politica USA va rivista
A maggio, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato il ritiro di Washington dall'accordo nucleare iraniano e la conseguente reintroduzione delle sanzioni precedentemente revocate dall'accordo nucleare. Washington ha reintrodotto un primo ciclo di sanzioni contro l'Iran in agosto. Il secondo ciclo di sanzioni, che riguarda il settore petrolifero iraniano, dovrebbe entrare in vigore il 5 novembre.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала