Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Parlamento armeno si sottomette a Pashinyan e si scioglie

© Sputnik . Aram Nersesyan  / Vai alla galleria fotograficaPashinyan
Pashinyan - Sputnik Italia
Seguici su
In una riunione straordinaria giovedì 1 novembre, l'Assemblea nazionale dell'Armenia ha respinto nuovamente la candidatura del primo ministro ad interim Nikol Pashinyan alla carica di capo del governo, che a sua volta ha portato allo scioglimento del parlamento riporta Novosti-Armenia.

Pashinyan durante la prima votazione, svoltasi il 24 ottobre, era l'unico candidato per la carica di primo ministro. La nomina era di natura formale. "Tutto ciò è fatto per garantire la piena attuazione della procedura stabilita dalla costituzione. Se il Primo Ministro non viene eletto in questa riunione, l'Assemblea nazionale sarà sciolta in base alla legge ", ha detto Lena Nazaryan, capo del partito Yelk.

Non ci sono stati candidati che hanno votato "a favore" o "contro" Pashinyan, 13 deputati si sono astenuti, riporta Radio Azatutyun (il servizio armeno di Radio Liberty).

Pashinyan si è dimesso dalla carica di primo ministro dell'Armenia il 16 ottobre. Le dimissioni erano necessarie per sciogliere presto l'Assemblea nazionale e tenere elezioni parlamentari anticipate nel dicembre di quest'anno, come richiesto dal politico. Secondo Pashinyan, le elezioni si terranno il 9 dicembre.

I colleghi di Pashinyan e lui stesso erano interessati a non eleggere il nuovo primo ministro perché, secondo la costituzione, questo è l'unico modo per sciogliere l'Assemblea nazionale e tenere elezioni parlamentari anticipate. Al momento, la maggioranza dei seggi in parlamento appartiene al precedente partito repubblicano al potere (50 deputati su 105). Prosperous Armenia è rappresentata da 31 deputati, mentre l'Armenian Revolutionary Federation ha sette mandati. Questi tre partiti sono all'opposizione.

La minoranza parlamentare è giunta al potere l'8 maggio, quando Pashinyan è stato eletto primo ministro dell'Armenia. È stato nominato in questa posizione dal partito Yelk (nove deputati), che ha il maggior numero di portafogli ministeriali nel governo della repubblica. Altri otto deputati dell'Assemblea nazionale non appartengono a nessuna delle fazioni.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала