Bolsonaro vince le presidenziali in Brasile

Seguici suTelegram
Il candidato di estrema destra Jair Bolsonaro ha vinto il secondo turno delle elezioni presidenziali brasiliane in base ai risultati parziali del conteggio dei voti.

Secondo la commissione elettorale brasiliana, Bolsonaro si attesta al 55,7% dei voti. Il suo rivale, il candidato progressista Fernando Haddad si ferma al 44,3% dei voti.

Il neoeletto presidente del Brasile Jair Bolsonaro ha dichiarato a caldo dopo la pubblicazione dei primi risultati che tutte le promesse fatte durante la campagna elettorale saranno mantenute.

Fernando Haddad, battuto al ballottaggio, ha riconosciuto la sconfitta ed ha affermato che farà opposizione al nuovo presidente.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha telefonato a Jair Bolsonaro e si è congratulato per la sua vittoria, ha riferito la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders.

Anche il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha porto gli auguri a Bolsonaro per l'elezione alla presidenza auspicando il dialogo.

In Italia ha commentato la vittoria di Bolsonaro il vice premier e ministro dell'Interno Salvini:

"Anche in Brasile — ha twittato — i cittadini hanno mandato a casa la sinistra! Buon lavoro al presidente Bolsonaro, l'amicizia tra i nostri popoli e i nostri governi sarà ancora più forte".

​Ed ha aggiunto: "Dopo anni di chiacchiere, chiederò che ci rimandino in Italia il terrorista rosso Battisti". 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала