Caso Khashoggi non influisce sui preparativi della visita di Putin in Arabia Saudita

Seguici suTelegram
Il caso relativo all'uccisione del giornalista saudita Jamal Khashoggi non ha avuto ripercussioni nei preparativi della visita del presidente russo Vladimir Putin in Arabia Saudita, ha dichiarato a Sputnik il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

Rispondendo alla domanda su come la vicenda dell'omicidio del giornalista abbia influito sulla preparazione della visita di Putin in Arabia Saudita, Peskov ha affermato:

"In nessun modo. Abbiamo comunicato a margine della conversazione telefonica tra Putin e il re saudita che i preparativi vanno avanti".

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала