Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pentagono dice sì all'invio dell'esercito al confine col Messico

© REUTERS / Ueslei MarcelinoCentral American migrants, who are part of a caravan of migrants trying to reach the United States, hitchhike on a truck along the highway as they continue their journey in Tapachula, Mexico October 22, 2018
Central American migrants, who are part of a caravan of migrants trying to reach the United States, hitchhike on a truck along the highway as they continue their journey in Tapachula, Mexico October 22, 2018 - Sputnik Italia
Seguici su
I militari americani hanno già iniziato a posizionare barriere in cemento al confine col Messico a seguito delle intenzioni di migliaia di migranti provenienti dall'America Centrale di raggiungere il territorio statunitense, ha dichiarato oggi il numero uno del Pentagono James Mattis.

Secondo Mattis, si stanno chiarendo i dettagli dell'operazione e il numero di soldati che potrebbero essere dislocati a difesa del confine meridionale degli Stati Uniti.

"Non vi lasceranno passare. Ci sono regole ben precise per entrare nel nostro Paese", ha affermato a sua volta la segretaria della sicurezza nazionale Kirstjen Nielsen sul canale Fox News.

Una carovana di rifugiati provenienti dall'America centrale, in cui ci sono diverse migliaia di persone, si sta dirigendo verso il confine statunitense attraverso il Messico.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала