Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Messico offre ospitalità ai migranti in marcia verso gli USA

© REUTERS / Ueslei MarcelinoCentral American migrants walk along the highway near the border with Guatemala, as they continue their journey trying to reach the U.S., in Tapachula, Mexico October 21, 2018
Central American migrants walk along the highway near the border with Guatemala, as they continue their journey trying to reach the U.S., in Tapachula, Mexico October 21, 2018 - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente messicano Enrique Peña Nieto ha annunciato che il Paese è disposto ad accogliere la carovana di migliaia di migranti provenienti dall'America centrale e assicurare per loro le garanzie sociali. Lo ha affermato in un tweet.

"Oggi lanciamo il piano "Ti trovi a casa tua" per i migranti centroamericani che sono già in Messico. Il piano fornisce loro accesso ai programmi per inserirsi nel lavoro, così come l'assistenza medica e le scuole per i bambini", ha scritto.

​Il 24 ottobre si è appreso che la seconda carovana, composta da migliaia di migranti dell'Honduras, è partita in direzione degli Stati Uniti. Il presidente americano Donald Trump ha detto che gli Stati Uniti potrebbero chiudere il confine meridionale col Messico per i migranti dall'America Latina e proibire di presentare le richieste di asilo. Inoltre ha inviato l'esercito verso il confine. In aggiunta l'inquilino della Casa Bianca ha minacciato di tagliare gli aiuti finanziari ai Paesi latinoamericani a seguito della marcia dei migranti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала