Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Consiglio comunale di Barcellona chiede l'abolizione della monarchia

© Sputnik . Havier Luengo / Vai alla galleria fotograficaLe proteste contro il governo spagnolo, Barcellona
Le proteste contro il governo spagnolo, Barcellona - Sputnik Italia
Seguici su
Nella seduta di venerdì il consiglio comunale di Barcellona ha adottato una dichiarazione in cui si chiede l'abolizione della monarchia e si critica esplicitamente la posizione del re Felipe VI in merito alla crisi catalana.

La dichiarazione, presentata dalla sinistra radicale di "Candidatura di Unità Popolare", è stata sostenuta dai rappresentanti di Barcellona En Comú (sezione catalana del movimento di sinistra Podemos), del Partito Democratico Europeo Catalano e dai "Repubblicani di Sinistra della Catalogna". A favore della mozione hanno votato 29 consiglieri su 41. I rappresentanti del partito centrista "Cittadini", che difendono l'integrità territoriale della Spagna, hanno lasciato la sala prima del voto.

Nel documento si sostiene che la posizione del re Felipe VI assunta durante la crisi catalana scoppiata 1 anno fa a seguito del referendum indipendentista abbia giustificato la repressione della polizia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала