Putin promette risposta simmetrica a dislocamento di nuovi missili americani in Europa

© Sputnik . Sergey Guneev / Vai alla galleria fotograficaVladimir Putin durante la conferenza stampa con il premier italiano Giuseppe Conte
Vladimir Putin durante la conferenza stampa con il premier italiano Giuseppe Conte - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il presidente russo Vladimir Putin, commentando l'eventuale ritiro degli Stati Uniti dal trattato sull'eliminazione dei missili a medio e corto raggio in Europa (INF), ha sostenuto che Mosca dovrà rispondere in caso di schieramento di nuovi missili americani in Europa.

Vladimir Putin durante la conferenza stampa con il premier italiano Giuseppe Conte - Sputnik Italia
Mosca preoccupata dalle azioni USA per i trattati sulle armi - Putin
"Per quanto riguarda l'Europa, ovviamente, la questione più importante è se gli Stati Uniti si ritireranno definitivamente dal Trattato INF, l'interrogativo più importante è cosa faranno con questi nuovi missili", ha detto Putin nella conferenza stampa con il capo del governo italiano Giuseppe Conte.

"Se verranno dislocati in Europa, naturalmente dovremo rispondere simmetricamente. I Paesi europei che sono d'accordo, se si arriverà a questo, dovranno capire che stanno mettendo il loro territorio a rischio di un possibile attacco di rappresaglia. Queste sono cose ovvie", ha aggiunto Putin.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала