Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Turchia vuole ricostruzione dettagliata dell'uccisione del giornalista saudita Khashoggi

© REUTERS / Murad SezerPictures of Saudi Journalist Khashoggi
Pictures of Saudi Journalist Khashoggi - Sputnik Italia
Seguici su
La Turchia ricostruirà tutte le circostanze dell'omicidio del giornalista d'opposizione saudita Jamal Khashoggi, ha dichiarato oggi il portavoce del Partito Giustizia e Sviluppo al governo Omer Celik.

"La Turchia determinerà tutti i dettagli dell'assassinio, tutti possono esserne certi, stiamo conducendo un'indagine indipendente e la scoperta della verità è un nostro dovere d'onore. Verranno sfruttate tutte le opportunità. Non lasceremo che nulla rimanga segreto, in linea con la volontà del nostro stesso presidente", — l'agenzia Anadolu riporta le parole di Celik.

In precedenza il procuratore saudita Saud Al-Muadjib aveva dichiarato che il giornalista Khashoggi era morto durante una lite al Consolato Generale dell'Arabia Saudita ad Istanbul. Per questo caso 18 cittadini sauditi sono stati arrestati e 2 funzionari di primo piano dei servizi segreti e della sicurezza dello Stato saudita sono stati rimossi dall'incarico su disposizione del re.

L'editorialista del Washington Post Jamal Khashoggi è scomparso in Turchia il 2 ottobre dopo essere entrato nel Consolato Generale dell'Arabia Saudita ad Istanbul. Khashoggi era noto per le sue critiche alla politica delle autorità saudite. Secondo la compagna del giornalista, non le è stato permesso di entrare nell'edificio e dopo cinque ore di attesa un collaboratore del Consolato ha detto alla donna che Jamal era già partito e non c'era più bisogno di aspettare.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала