Peskov parla dei rapporti tra Putin e Trump

© Sputnik . Sergey Guneev / Vai alla galleria fotograficaL'incontro Putin-Trump ad Helsinki
L'incontro Putin-Trump ad Helsinki - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, in diretta su Pervy Kanal, ha spiegato quanta "chimica" può esserci tra Vladimir Putin e Donald Trump.

"Non so quanta chimica possa esserci tra capi di stato, è difficile da quantificare. Comunque nessuna chimica costringerà il presidente a deviare dai suoi interessi nazionali", ha detto Peskov.

Come esempio, Peskov ha citato l'amicizia di Putin e dell'ex cancelliere tedesco Gerhard Schroeder.

"Quando Schroeder era cancelliere, hanno discusso abbastanza duramente e senza compromessi sulle questioni del momento", ha spiegato.

Secondo Peskov, le relazioni amichevoli non possono influenzare la natura dei negoziati, che possono essere piuttosto tesi.

"Putin e Trump non si sono ancora potuti sentire a vicenda. L'essenza delle discussioni, le questioni sollevate in quei rari momenti di comunicazione tra i leader di Russia e Stati Uniti non si è sempre riflessa nelle azioni reali, e questo, ovviamente, delude", ha aggiunto Peskov.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала