Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Focus: la Gran Bretagna risponderà al carro armato russo T-14 con il Black Night

© Foto : Ministry of defence of the Russian FederationTank russo T-14 Armata
Tank russo T-14 Armata - Sputnik Italia
Seguici su
In Gran Bretagna è stato presentato il prototipo del nuovo carro armato “Black Night”: la risposta di Londra al temibile T-14 “Armata” russo. Lo riporta la rivista tedesca Focus.

La pubblicazione definisce il T-14 "il più moderno carro armato del mondo" e osserva che la sua comparsa ha costretto i paesi occidentali ad avviare lo sviluppo di un rivale che ne sia all'altezza. Altri, invece, hanno iniziato a modernizzare i propri mezzi obsoleti. È il caso della Gran Bretagna, dove circa 400 carri armati Challenger 2, prodotti nel 1994, sono in attesa di ammodernamento.

All'inizio di ottobre, però, l'azienda della difesa britannica BAE Systems ha presentato il prototipo del "Black Night", ovvero l'upgrade del Challenger 2. Gli sviluppatori hanno in programma di migliorarne qualità di combattimento con l'aiuto di un sistema di visione notturna e l'installazione di un nuovo complesso di protezione che riconoscerà e neutralizzerà i missili anticarro.

Allo stesso tempo, sottolinea la pubblicazione, non è ancora stata pianificata la creazione di una nuova arma per il futuro carro armato, sebbene il suo armamento principale sia considerato obsoleto e si dubita che possa penetrare l'armatura frontale del T-14. Nel 2016, alla fiera Eurosatory, Rheinmetall ha presentato un cannone da 130 mm di calibro, ma si teme che una canna più lunga di sei metri non si adatti alla torre del Challenger 2.

Quindi, ci vorrà del tempo perché i paesi occidentali creino un rivale degno dell'Armata, conclude Focus.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала