Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Golovin racconta, dura la vita per un calciatore russo a Montecarlo

© SputnikAlexander Golovin
Alexander Golovin - Sputnik Italia
Seguici su
Il centrocampista del Monaco Alexander Golovin ha raccontato a sports.ru delle difficoltà incontrate vivendo all’estero.

"I russi non sono particolarmente benvenuti. Non siamo particolarmente amati all'estero, specialmente i calciatori. Hanno l'impressione che bevano o giochino senza motivazione e solo per i soldi", ha detto Golovin.

Secondo il calciatore, per vivere a Montecarlo bisogna obbligatoriamente parlare il francese. 

"Allenatore francese, squadra francese. I francesi non ne vogliono sapere dell'inglese. Alcuni neppure ti parlano se ti rivolgi a loro in inglese", ha aggiunto il centrocampista.

Alexander Golovin ha firmato un contratto quinquennale di 30 milioni di euro con il Monaco: dall'inizio della stagione ha totalizzato 5 presenze ed 1 assist.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала