Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Putin: spero che Kiev non faccia come Saakashvili e non perda i suoi territori

© Sputnik . Sergey Mamontov / Vai alla galleria fotograficaVladimir Putin
Vladimir Putin - Sputnik Italia
Seguici su
Le autorità ucraine perseguono una politica antipopolare, mentre il principale problema in Ucraina rimane la crisi nel Donbass. Lo ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin intervenendo al Club di discussione Valdai.

"Il problema principale in Ucraina è la crisi nel Donbass, e il modo peggiore per costruire relazioni è l'omicidio. Il modo corretto è osservare gli accordi di Minsk. Questo è un documento di compromesso. L'Ucraina si è detta d'accordo, tuttavia le attuali autorità ucraine non intendono rispettare gli accordi di Minsk", ha detto Putin.

Il presidente ha sottolineato che la Russia è interessata a un rinnovamento a pieno titolo delle relazioni con l'Ucraina, ma Kiev sta portando la situazione in un vicolo cieco, perseguendo una politica antipopolare.

"La Russia, certamente, è interessata al totale ripristino delle relazioni con l'Ucraina. Ma cosa stanno facendo le attuali autorità ucraine? Non solo stanno portando la situazione in un vicolo cieco, stanno pure perseguendo una politica antinazionale e antipopolare cercando di imitare Saakashvili in Georgia attaccando l'Ossezia del Sud", ha spiegato Putin.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала