Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA riconoscono: “ci prepariamo a guerra contro la Russia”

© Sputnik . Anton Denisov / Vai alla galleria fotograficaAn F-15 Eagle American fighter. (File)
An F-15 Eagle American fighter. (File) - Sputnik Italia
Seguici su
Gli USA partecipano alle manovre congiunte Clear Sky 2018 con Ucraina, Polonia e Romania come parte del piano del Segretario della Difesa James Mattis per una presunta preparazione di un potenziale conflitto con la Russia o la Cina, ha detto a TODAY il maggiore generale dell'aviazione della Guardia Nazionale USA in California Clay Harrison.

L'esercito americano ha comunicato che durante le esercitazioni dell'aviazione Clear Sky del 2018, l'aeronautica USA per la prima volta si sta addestrando a contrastare caccia russi e cinesi, simili a quelli ucraini. "Ci stiamo preparando a contrastare avversari alla pari: la Russia e la Cina. Gli stessi caccia sono in servizio presso l'aeronautica della Russia ", hanno detto i militari americani.

A ottobre, il portale Soha News ha riferito che, in risposta alla minaccia della difesa aerea russa in Siria, gli Stati Uniti hanno inviato combattenti F-15C Eagle per partecipare a esercitazioni in Ucraina e Israele e diversi piloti che hanno avuto l'opportunità di testare i sistemi missilistici antiaerei S-300.

Il presidente ucraino Petro Poroshenko - Sputnik Italia
Poroshenko minaccia la Russia con l’aviazione ucraina (VIDEO)
A marzo l'eperto di scienze militari e membro dell'Accademia Russa delle scienze missilistiche e di artiglieria, il capitano Konstantin Sivkov, ha dichiarato che gli ucraini sono "etnoculturalmente legati alla popolazione russa, parlano la stessa lingua, e saranno nella conduzione di azioni speciali con dispiegamento segreto preventivo".

Le manovre internazionali Clear Sky 2018, che is tengono in Ucraina dall'8 al 19 ottobre, riuniscono nove paesi, otto dei quali membri della NATO. Le esercitazioni vedono la partecipazione dei caccia F-15C/D Eagle e F-16 Fighting Falcon di quarta generazione, così come il pesante drone d'attacco MQ-9 Reaper. L'Ucraina partecipa con gli aerei Su-27, Su-25, Su-24 e MiG-29, oltre che dai sistemi radar e di difesa aerea.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала