Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Oggi il mondo ricorda Giuseppe Verdi

© Sputnik . Vadim Zhernov / Vai alla galleria fotograficaOrchestra
Orchestra - Sputnik Italia
Seguici su
Nell’occasione dei 205 anni dalla nascita del grande compositore Giuseppe Verdi Sputnik Italia ha incontrato il soprano russo Svetlana Kasyan, la voce russa benedetta dal Papa.

"Eseguo le opere di Verdi in tutto il mondo e sono molto grata a questo grande compositore per il suo lavoro e la sua grande musica. Musica di straordinaria bellezza quella che si adatta bene alla voce. Il compositore era molto competente e conosceva la struttura dell'apparato vocale, quindi i suoi ruoli si adattano così bene alla voce e talvolta persino curano la voci", ha detto la Kasyan.

Il soprano russo ha eseguito le opere di Verdi a Torino, a Venezia, da solista a Roma nella sala dell'Auditorium Conciliazione ed è stata ricevuta in udienza personale da Papa Francesco, che ha consacrato la sua voce a Dio.

La Kasyan ha rivelato a Sputnik Italia che presto debutterà in un'altra opera verdiana: l'Aida.

Il 4 novembre a Mosca al teatro Novaya Opera si terrà un concerto dedicato al grande compositore italiano.

Le opere di Giuseppe Verdi come il Rigoletto, il Trovatore, la Traviata e l'Aida sono tra le più conosciute e rappresentate nei più prestigiosi teatri del mondo.

Il compositore russo Pyotr Tchaikovsky sostenne che "il nome Verdi dovrebbe essere inciso sulle tavole della storia insieme ai tra i nomi più prestigiosi".     

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала