Esperto segnala vulnerabilità in Mac OS

© Foto : PixabayApple
Apple - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
L’esperto informatico Thomas Reed crede che il tallone di Achille del sistema operativo Mac OS sono le applicazioni già scaricate. Lo riporta Virus Bulletin.

L'esperto ha spiegato che il sistema di sicurezza controlla l'applicazione al momento del download. Tuttavia, dopo l'installazione, l'applicazione passa nell'elenco degli oggetti controllati e gli hacker possono accedervi senza problemi, poiché raramente i controlli vengono replicati automaticamente.

Reed crede che gli sviluppatori stessi possono eliminare la vulnerabilità aggiungendo regolarmente nuovi controlli al codice delle loro applicazioni.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала