Cina, l’ex presidente dell'Interpol è sotto indagine per corruzione

© AP Photo / Du Yu/Xinhua Meng Hongwei
Meng Hongwei - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
L’ex presidente dell'Interpol Meng Hongwei è sospettato di corruzione. Lo ha annunciato il ministero della sicurezza cinese.

Ieri Pechino ha confermato di aver avviato un'indagine contro il presidente dell'Interpol Meng Hongwei per sospetta corruzione. Poche ore dopo l'Interpol ha fatto sapere che Meng si è dimesso.

La scorsa settimana i media francesi hanno riferito dell'apertura di un'indagine sulla sparizione di Meng. Questi alla fine di settembre si era recato in Cina, dove si sono perse le sue tracce. La moglie di Meng ha raccontato che pochi giorni prima che scomparisse suo marito le inviò la foto di un coltello che, secondo lei, voleva dire di essere in pericolo. Grace Meng ha anche detto che suo marito le ha scritto un messaggio con le parole "aspetta la mia chiamata", ma di non averla più ricontattata.     

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала