Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Amministrazione americana ipotizza blocco navale contro la Russia

© AFP 2021 / Nicholas KammМинистр внутренних дел США Райан Зинке
Министр внутренних дел США Райан Зинке - Sputnik Italia
Seguici su
Se necessario gli Stati Uniti possono organizzare il blocco navale della Russia per impedire le forniture delle sue risorse energetiche ai Paesi della regione mediorientale.

Questa dichiarazione è stata fatta dal segretario degli Interni americano Ryan Zinke durante un discorso a Pittsburgh, riferisce Washington Examiner.

"Abbiamo l'opportunità, grazie alla Marina Militare, di garantire che le vie di comunicazione navali restino aperte e, se necessario, bloccarle in modo che le risorse energetiche russe non entrino nel mercato", ha affermato Zinke.

Mosca persegue una politica attiva in Medio Oriente perché vuole vendere il suo petrolio e gas nella regione, così come fa in Europa, sostiene il rappresentante dell'amministrazione americana.

Zinke ha inoltre rilevato che la situazione con l'Iran è molto simile a quella con la Russia, affermando che ci sono due opzioni per risolvere questi problemi.

"Esiste un'opzione militare, che preferirei non usare, e c'è un'opzione economica, che è quella di esercitare pressione e respingere le loro risorse energetiche: siamo in grado di farlo perché gli Stati Uniti sono il più grande produttore di petrolio e gas", ha concluso Zinke.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала