Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Corea del Sud fermata nave russa per le sanzioni americane

© flickr.com / Sami PajuPorts of Call. Busan, South Korea
Ports of Call. Busan, South Korea - Sputnik Italia
Seguici su
In Corea del Sud la nave russa Sevastopol, di proprietà della società Vladivostok Hudson, si trova in stato di fermo.

Il porto di Busan non consente alla nave di salpare in mare aperto per l'imposizione delle sanzioni statunitensi legate alla Corea del Nord. La proprietà della nave si è già rivolta al Console Generale della Federazione Russa in Corea del Sud.

Ha segnalato a Sputnik il sequestro della nave il rappresentante della Federazione Internazionale dei Lavoratori dei Trasporti in Estremo Oriente, Pyotr Osichansky.

Secondo l'esperto, la situazione probabilmente non cambierà durante il fine settimana.

La nave è sospettata di aver consegnato carburante in Corea del Nord, ma la proprietà smentisce sostenendo che l'imbarcazione non è adatta al trasporto di prodotti petroliferi e ritiene il sequestro una decisione politica.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала