Russia, cacciatore spara ad un daino ma uccide l’amico

Seguici suTelegram
L’incidente si è verificato nell’oblast di Tyumen. Lo ha riferito oggi la Commissione investigativa regionale.

La Commissione investigativa dell'oblast di Tyumen ha avviato un procedimento penale contro un 61enne "sospettato di aver commesso un reato ai sensi dell'articolo 109 del codice penale (causare la morte per negligenza)".

L'incidente è avvenuto il 26 settembre vicino al villaggio di Novopokrovka. Secondo i dati preliminari, l'uomo avrebbe mirato ad un daino in corsa ma per errore ha colpito un conoscente di 53 anni che si trovava nella zona di tiro. La vittima è morta sul colpo.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала