Italia: carcerato resta in prigione per incontrare dei calciatori

© Fotolia / Sakhorn38Un prigioniero
Un prigioniero - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Un carcerato non avrebbe voluto lasciare la prigione per non perdersi la visita nel penitenziario di Francesco Totti. Totti stesso racconta questa storia nella sua autobiografia, un frammento della quale è stato pubblicato dalla testata Football Italia.

Totti racconta che durante una visita di un gruppo di calciatori in una prigione per firmare degli autografi, uno dei carcerati gridava e gesticolava più di tutti, e cercava inoltre di farsi strada nella folla.

Il calciatore non capiva perché il carcerato era talmente insistente. Successivamente però ha saputo che il suo termine di reclusione era finito e che aveva chiesto di restare per incontrare i calciatori.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала