Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Georgia ha cambiato idea sulla produzione di marijuana d'esportazione

© Sputnik . Alexandr Imedashvily / Vai alla galleria fotograficaGeorgia flag. (File)
Georgia flag. (File) - Sputnik Italia
Seguici su
Il Governo della Georgia ritirerà il disegno di legge sulla coltivazione e produzione di marijuana per l'esportazione.

Il presidente del parlamento georgiano Irakli Kobakhidze ha detto che il disegno di legge che autorizza la produzione di marijuana per l'esportazione per scopi medici e cosmetici, ha suscitato "disordine" nella società georgiana. Egli ha osservato che ci sono state proteste contro la risoluzione del governo da parte della Chiesa.

I militari degli USA e Georgia - Sputnik Italia
Georgia: iniziano esercitazioni NATO senza precedenti

"Siamo una forza politica, per cui l'uomo e la protezione del suo onore è importante, quindi ascoltiamo il parere della società", ha detto il rappresentante del governo "Sogno Georgiano", sottolineando il "particolare rispetto" verso il Patriarca Elias.

Il presidente del parlamento ha sottolineato che la questione del disegno di legge l'opposizione ha utilizzata a fini speculativi per scopi politici. In precedenza il ministro delle finanze della Georgia Iwane Machavariani ha dichiarato che la produzione in loco del paese e la successiva esportazione della marijuana per scopi medici diventerà un nuovo settore, che porterà grandi guadagni e aiuterà a sconfiggere la povertà.

Particolarmente attivo contro la legalizzazione del consumo di marijuana, che è già stata autorizzata dalla Corte costituzionale con la Georgia, ma anche contro la sua produzione è stata la Chiesa. Gran parte della società georgiana non ha dato supporto al disegno di legge.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала