Ritratto di Putin appeso per 1 mese senza essere notato in hotel di Trump a Washington

Seguici suTelegram
Il pittore americano Brian Whiteley ha appeso un ritratto del presidente russo Vladimir Putin in una stanza dell'hotel del presidente degli Stati Uniti Donald Trump a Washington, segnala la rivista Hyperallergic.

Un amico di Whiteley aveva prenotato la stanza №435 all'inizio di agosto. Successivamente aveva aiutato il pittore ad appendere il quadro sopra il divano. L'hotel si trova a 15 minuti a piedi dalla Casa Bianca.

© Foto : brian_andrew_whiteleyIl ritratto di Putin nell'hotel di Trump
Il ritratto di Putin nell'hotel di Trump - Sputnik Italia
Il ritratto di Putin nell'hotel di Trump

Secondo Whiteley, il dipinto è rimasto appeso in albergo per più di un mese. In questo periodo, molti ospiti hanno alloggiato nella stanza, tuttavia non sono pervenute lamentele o segnalazioni.

Questo mese il pittore è ritornato nell'albergo, dicendo al personale di aver dimenticato qualcosa nella stanza dove era stato ospite.

"Mi hanno fatto entrare nella stanza, sono riuscito a prendere il quadro, ma sono stato buttato dall'hotel quando l'amministratore ha notato quello che stavo cercando di portare via", ha raccontato l'artista.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала