Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Perry: “USA fanno bene a punire i paesi per comportamenti incivili”

© AP Photo / J. Scott ApplewhiteRick Perry
Rick Perry - Sputnik Italia
Seguici su
Il Segretario per l'Energia degli Stati Uniti, Rick Perry, ha dichiarato che Washington ha il diritto di usare l'energia come mezzo di pressione per punire i paesi per comportamenti "non civili".

"La risposta è del tutto evidente; gli Stati Uniti hanno il diritto oggi di inviare un segnale ai paesi che non si comportano come un membro civile della comunità internazionale, saranno puniti. Ci sono molti modi per fare questo. Il settore energetico è uno di questi" ha detto Perry, rispondendo alla domanda, perché gli Stati Uniti hanno criticato la Russia per il presunto utilizzo dell'energia come strumento di pressione sui paesi, nonostante Washington stia cercando di imporre un embargo sulle esportazioni di petrolio dall'Iran.

Perry ha detto che la politica di Teheran è "inaccettabile". "Il segnale al governo iraniano è chiaro: se non può potrà essere una parte responsabile della comunità internazionale, allora ci saranno sanzioni, ci saranno conseguenze", ha detto in una conferenza stampa dopo i colloqui con il suo omologo russo Alexander Novak.

Gli Stati Uniti hanno ripetutamente accusato la Russia di usare presumibilmente le forniture di energia in Europa come strumento di pressione sui paesi terzi. In particolare, Perry ne ha parlato giovedì in un incontro con Novak. La Russia sottolinea che tutti i progetti russi, incluso il Nord Stream-2, al quale gli Stati Uniti si oppongono, sono progetti esclusivamente commerciali.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала