Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Israele, premier Netanyahu attacca l'Europa sull'Iran

© REUTERS / Ronen ZvulunIl primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu
Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu - Sputnik Italia
Seguici su
Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha criticato i Paesi europei per la politica di "appeasement" (riappacificazione) perseguita nei confronti dell'Iran, accusando ancora una volta Teheran di terrorismo internazionale.

Il capo del governo israeliano ha invitato gli europei ad intraprendere la strada degli Stati Uniti, che sono usciti unilateralmente dall'accordo internazionale sul programma nucleare iraniano ed hanno ripristinato le sanzioni contro Teheran.

"E' tempo per il mondo di unirsi nella lotta contro le organizzazioni terroristiche. In certa misura sta accadendo contro l'ISIS, ma non nel caso dell'Iran," — Netanyahu ha detto in una seduta del consiglio dei ministri.

"Al contrario vediamo come al momento l'Iran invia cellule terroristiche in Europa, mentre i leader europei cercano la riappacificazione", ha aggiunto.

Il termine "riappacificazione" è spesso usato in relazione alla politica dei Paesi europei nei confronti della Germania hitleriana negli anni precedenti lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale.

"La riappacificazione dell'Iran incita i suoi attacchi incessanti contro i valori delle società libere. E' arrivato il momento per i governi occidentali di unirsi agli sforzi decisi e risoluti dell'amministrazione Trump diretti contro il regime terrorista di Teheran," — ha concluso Netanyahu.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала