Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Discussi ad Oslo i piani per il contenimento della Russia da militari USA e 11 Paesi

CC0 / Pixabay / Oslo, Norvegia
Oslo, Norvegia - Sputnik Italia
Seguici su
I militari americani e di 11 Paesi europei hanno discusso venerdì in una conferenza a Oslo come "contenere la Russia", ha riferito il Pentagono.

"Lo scopo della conferenza era quello di favorire un dialogo aperto e franco con l'obiettivo di rafforzare la cooperazione tra i Paesi dell'Europa settentrionale per la pace e la stabilità in un periodo di emersione di nuovi problemi…I temi sono stati incentrati su come i Paesi possano lavorare più da vicino insieme per affrontare i problemi della disinformazione e della negativa influenza russa, le minacce informatiche e la protezione delle infrastrutture critiche, la futura dislocazione dei militari e il piano delle esercitazioni nella regione", si afferma nel comunicato.

I partecipanti alla conferenza rappresentavano la Germania, la Danimarca, l'Islanda, la Lettonia, la Lituania, la Norvegia, la Polonia, gli Stati Uniti, la Finlandia, la Svezia e l'Estonia. Il capo del comando europeo (EUCOM), il generale Curtis Scaparrotti, ha preso parte alla conferenza a nome degli Stati Uniti.

Secondo Mosca, tra i prossimi ottobre e novembre in Norvegia e nella parte settentrionale dell'Oceano Atlantico si svolgeranno le più grandi esercitazioni militari della NATO dal 2002, in cui prenderanno parte 40mila soldati, 150 aerei e 70 navi.

La Russia ha promesso di rispondere a queste manovre tramite "misure diplomatiche e militari."

Inoltre in precedenza il ministero degli Esteri russo ha dichiarato che la Norvegia partecipa attivamente al rafforzamento della presenza e del potenziale militare degli Stati Uniti e della NATO verso il confine russo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала