Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministero degli Esteri: eliminare la minaccia globale nel nord-ovest della Siria

© Sputnik . Vitaly Belousov / Vai alla galleria fotograficaMaria Zakharova
Maria Zakharova - Sputnik Italia
Seguici su
La minaccia globale nel nord-ovest della Siria deve essere risolta, si legge nel commento della rappresentante ufficiale della diplomazia russa Maria Zakharova.

Il commento riguarda la situazione per la presenza di terroristi in Siria a Idlib.

"La minaccia globale nel nord-ovest della Siria deve essere eliminata. Crediamo che i partner dovrebbero non rallentare il processo con segnali contraddittori, ma accelerarlo attraverso la dissociazione dal al Nusra dalle unità di opposizione, disposte ad accettare il processo di rappacificazione con le autorità", ha detto la Zakharova.

Secondo lei, questo sarebbe il miglior contributo per salvare vite dei civili, evitare loro sacrificio e sofferenza, che la Federazione Russa, più di tutto, vuole evitare.
Il territorio della provincia di Idlib ora non è controllato dalle forze governative in Siria. Ci sono i militanti dell'opposizione armata, e, come dicono a Mosca e Damasco, i terroristi di una serie di gruppi che fanno periodici attacchi alle truppe siriane. Negli ultimi giorni la situazione in Siria è diventata più acuta.

Il portavoce ufficiale del ministero della Difesa della Russia, il generale Igor Konashenkov ha detto in precedenza che, secondo fonti indipendenti, i terroristi del raggruppamento Hayat Tahrir Al-Sham preparano una provocazione, per accusare Damasco dell'uso di armi chimiche contro la popolazione civile nella provincia di Idlib.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала