Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministro Esteri Germania annuncia intenzione rivedere relazioni con USA

© AP Photo / Sina SchuldtMinistro Esteri Germania Heiko Maas
Ministro Esteri Germania Heiko Maas - Sputnik Italia
Seguici su
Il Ministro degli Esteri della Germania Heiko Maas ha annunciato la presenztazione di una nuova strategia in politica estera nei confronti degli USA, comunica l’agenzia dpa.

Per promuoverla, il politico intende approfittare del Giorno dell'unità tedesca. "È già da tempo che bisogna rivedere la partnership transatlantica: sobriamente, criticamente e persino con autocritica", ha dichiarato il ministro il 25 agosto a Berlino.

Costruzionee del gasdotto Nord Stream 2 - Sputnik Italia
La Germania non abbandonerà il Nord stream 2 per gli USA
In precedenza Maas in un articolo pubblicato sul quotidiano Handelsblatt ha osservato che gli Stati Uniti e l'Europa sono in via di allontanamento da molti anni, e la comunità di interessi e valori sta gradualmente scomparendo. Il Ministro degli Esteri ha affermato che il processo di normalizzazione delle relazioni con l'Est è iniziato prima della presidenza di Donald Trump e si è pronunciato contro una strategia che prevede l'aspettativa di un cambio di potere negli Stati Uniti.

Come base per una nuova relazione con Washington, Maas suggerisce di costruire una cooperazione equilibrata, definendo inoltre la creazione di un'Europa forte e indipendente come l'obiettivo principale della politica estera tedesca. Allo stesso tempo, ha notato che li dove gli Stati Uniti superano la linea rossa, è necessario compensare.

Le relazioni tra gli Stati Uniti e l'Unione Europea sono peggiorate sullo sfondo del ritiro di Washington dall'accordo nucleare con l'Iran, nonché dell'introduzione di dazi commerciali su acciaio e alluminio. L'Unione Europea ha emanato una legge il 7 agosto che abroga le sanzioni extraterritoriali statunitensi contro l'Iran nel suo territorio.

Inoltre, in risposta all'introduzione delle tariffe, Bruxelles ha imposto dazi addizionali del 25% sulle importazioni di un certo numero di merci dagli Stati Uniti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала