Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

"La provocazione in Siria distruggerà il sistema di sicurezza internazionale"

© Sputnik . Dmitry Vinogradov / Vai alla galleria fotograficaBandiera della Siria
Bandiera della Siria - Sputnik Italia
Seguici su
Una nuova provocazione in Siria porterà alla distruzione del sistema di sicurezza globale e delle istituzioni del diritto internazionale, ha dichiarato oggi a Sputnik il presidente della commissione Esteri della camera alta del Parlamento russo (Consiglio della Federazione - ndr) Konstantin Kosachev.

"Sembra che di fatto sia in preparazione un'altra provocazione. Questo schema è tipico delle azioni americane in tutto il mondo (provocazione nel senso di azione di rappresaglia, destabilizzazione della situazione o cambio di regime), che a qualsiasi osservatore imparziale devono essere chiari il piano, lo scenario e il vero scopo di quello che succede", ha detto il senatore.

Secondo Kosachev, alla fine la strategia è semplice: delegittimare l'avversario, ovvero privare di legittimità le azioni dell'opponente su questa stessa base andare oltre il diritto internazionale.

Le azioni sconsiderate e irresponsabili dell'Occidente minacciano il mondo intero, ha sottolineato il presidente della commissione Esteri del Consiglio della Federazione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала