Google traccia gli spostamenti anche con funzione geolocalizzazione spenta

© AP Photo / Keystone, Walter Bier, fileLogo di Google
Logo di Google - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La società Google ha chiarito le impostazioni per il servizio "Cronologia delle posizioni" dell'utente che, come risulta, continua a funzionare anche se disabilitato.

In precedenza Associated Press aveva riferito che alcune applicazioni di Google tengono traccia della posizione dell'utente anche se si è disconnesso dal servizio.

Ieri la pagina della guida di Google comunicava che "le impostazioni per questa funzione non influiscono sugli altri servizi del dispositivo… alcuni dati sulla posizione possono essere salvati se si utilizzano altri servizi come Search o Maps".

Google ti segue - Sputnik Italia
Google ti segue
Secondo l'agenzia, in precedenza sulla pagina veniva segnalato che con la disattivazione della "Cronologia delle posizioni", le informazioni sugli spostamenti dell'utente non venivano salvate.

"Abbiamo aggiornato le nostre spiegazioni sulla "Cronologia delle posizioni" per renderle più pertinenti e chiare", si afferma in un comunicato di Google.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала