Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Turbolenze nei cieli baltici, caccia NATO scortano aerei militari russi

© AP Photo / Mindaugas KulbisI soldati della NATO alla cerimonia dell' apertura delle esercitazioni 'Saber Strike 2015' in Lituania.
I soldati della NATO alla cerimonia dell' apertura delle esercitazioni 'Saber Strike 2015' in Lituania. - Sputnik Italia
Seguici su
I caccia dell'Aviazione della NATO, che effettuano una missione aerea di polizia nei Paesi Baltici, due volte in una settimana si sono alzati in cielo sopra il mar Baltico per accompagnare degli aerei russi.

Lo si apprende da un nota ufficiale diramata dall'ufficio stampa del ministero della Difesa della Lituania:

"Dal 6 al 12 agosto, i caccia dell'Aviazione della NATO, che si trovano nei paesi Baltici, per la missione di polizia aerea, due volte si sono levati nello spazio aereo sopra il mar Baltico per l'accompagnamento di aerei militari russi".

Da maggio lo spazio aereo dei paesi Baltici, viene protetto da 10 caccia NATO stanziati in Lituania nell'ambito della missione di polizia aerea dell'Alleanza Atlantica. Il comando della 47° missione è affidato al Portogallo. Nella base aerea di Siauliai stazionano quattro caccia F-16 portoghesi e sei caccia Eurofighter Typhoon spagnoli. Altri quattro caccia francesi Mirage 2000-5 realizzano la missione dal territorio estone.

Il ministero della Difesa della Russia ha ripetutamente affermato che tutti i voli aerei russi sono stati eseguiti in stretta conformità con le regole per l'utilizzo dello spazio aereo sopra acque neutrali, non invadendo confini di altri stati.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала