Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Aeronautica Israele ha attaccato più di 100 obiettivi nella striscia di Gaza

© AP Photo / Hatem AliRaid dell'Israele a Gaza
Raid dell'Israele a Gaza - Sputnik Italia
Seguici su
L’aviazione israeliana ha attaccato più di 140 obiettivi militari strategici nella striscia di Gaza in risposta agli attacchi da parte dei guerriglieri palestinesi, riporta il servizio stampa dell’esercito.

A seguito di tre massicci raid, sono stati colpiti guerriglieri, tunnel, campi di addestramento, arsenali e impianti di produzione usati dal movimento di Hamas nell'enclave.

"I raid sono stati condotti in risposta ai missili sparati dalla Striscia di Gaza sul territorio israeliano durante la sera e la notte" dice il rapporto dell'esercito.

Secondo i medici palestinesi, a seguito degli attentati, tre persone sono state uccise, tra cui una donna e un bambino.

Da mercoledì sera, i militari hanno contato circa 150 lanci di missili dalla Striscia di Gaza, 25 dei quali sono stati intercettati dal sistema anti-missile Iron Dome. Il maggior danno è stato causato dal primo razzo caduto nella città di confine di Sderot, dove il missile ha colpito la casa e almeno due israeliani sono rimasti feriti. Le sirene dell'allarme hanno continuato a suonare tutta la notte, avvertendo la popolazione delle aree al confine dei nuovi bombardamenti dall'enclave.

Il prossimo round di escalation è iniziato lunedì, quando un carro armato israeliano ha ucciso due attivisti di Hamas. Secondo i militari, questi sparavano con dei fucili da cecchino sui militari al confine. Hamas ha affermato che i militanti prendevano parte a delle esercitazione e hanno promesso di vendicare le loro morti.

L'escalation complica il lavoro su un accordo di pace a lungo termine, mediato dall'Egitto e dall'ONU. Secondo i media, la scorsa settimana entrambi i lati del conflitto hanno presentato una bozza del documento che avrebbe dovuto porre le basi per la prima fase della cessazione degli attacchi palestinesi in cambio l'alleggerimento del blocco della Striscia di Gaza.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала