Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Stati Uniti rivedranno le agevolazioni sulle importazioni della Turchia

© AP PhotoTurkey's President Recep Tayyip Erdogan, left, and US President Donald Trump shake hands prior to their meeting in New York, Thursday, Sept. 21, 2017. Erdogan is in New York for the United Nations General Assembly.
Turkey's President Recep Tayyip Erdogan, left, and US President Donald Trump shake hands prior to their meeting in New York, Thursday, Sept. 21, 2017. Erdogan is in New York for the United Nations General Assembly. - Sputnik Italia
Seguici su
Il rappresentante commerciale statunitense ha annunciato che Washington sta valutando la permanenza della Turchia nel sistema di agevolazioni per l'importazione di determinati beni negli Stati Uniti (Generalized System of Preferences — GSP).

"L'amministrazione Trump è preoccupata dal rispetto della Turchia dei criteri per l'accesso al programma GSP", si riportano sul sito dell'agenzia americana le parole del vice rappresentante commerciale americano.

"Ci auguriamo che la Turchia lavorerà con noi per risolvere i problemi che hanno portato alla riconsiderazione del suo accesso al mercato americano senza dazi", ha affermato.

Si osserva inoltre che la Turchia ha introdotto dazi addizionali sulle merci americane per 1,78 miliardi di dollari. Lo scorso anno negli Stati Uniti sono arrivate dalla Turchia merci nell'ambito del programma GSP per un valore complessivo di 1,7 miliardi di dollari, pari a circa il 17% di tutte le esportazioni turche negli USA.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала